Deep Link e Copyright

Robert Davis è stato accusato di aver copiato illegalmente dei podcast audio posseduti dalla SFX Motor Sports. Ma andando nei dettagli dell’episodio, si scopre che Davis ha messo sul proprio sito un link diretto (un link non una copia) a tale materiale. Un giudice del Texas (Sam Lindsay) ha stabilito che tale operazione equivale alla copia e redistribuzione del materiale in violazione delle leggi sul copyright, e di aver inoltre dannegiato la SFX perché fornendo il link diretto a tali contenuti, la SFX non ha potuto mostrare gli annunci pubblicitari prima di poter visualizzare il materiale, così come accade arrivandovi dalla pagina principale del sito. Ora l’accusa del danno per gli avvisi, potrebbe pure reggere, ma come si fa a rubare una cosa senza rubarla? Questa è una cosa che non riesco a capire. Ma il giudice che ha deciso questo sa cos’è un furto, non solo on-line ma anche nella vita reale? Ha mai accesso un computer e sa cos’è un link?

L’articolo originale.