Nobel

Non dovrebbe essere la normalità?

Di solito, quando si parla della storia del premio Nobel, si dice che le intenzioni del fondatore era quello di aiutare i giovani nella ricerca. Si presume, quindi, che il premio dovrebbe essere assegnato ad una persona che ha le potenzialità di fare qualcosa, non di una persona che è ormai giunto alla fine della carriere ed ha raggiunto tutto quello che poteva raggiungere. Insomma il premio doveva essere una aiuto al raggiungimento del risultato, non un merito alla carriera. Allora qual’è il senso delle contestazioni al premio per Obama. Non dovrebbero essere contestati tutti gli altri?

Una risposta a “Nobel”

  1. è solo politica,ORA,speriamo ne faccia”buon uso”

I commenti sono chiusi