Recuperare file

Con le sempre più presenti chiavette USB per la memorizzazione dei file, o le varie schede di memoria, potrebbe accedere di perdere alcuni file, o per una errata cancellazione o per un malfunzionamento della stessa. Quando accade ciò, non tutto è ancora perduto, si può ancora recuperare qualcosa. La prima cosa da fare è smettere di utilizzare il dispositivo, infatti successive scritture sullo stesso dispositivo renderebbe vano ogni tentativo di recupero. Poi procurarsi un programma come DiskDigger che è in grado di esaminare il dispositivo e recuperare il recuperabile. Funziona su qualsiasi PC con Windows XP in poi e .Net installato. Il programma non ha bisogno neanche di nessuna installazione è un singolo eseguibile, quindi anche facile da portarsi dietro!