Mizuno Wave Evo Levitas

Mizuno Wave Evo Levitas

Dopo un lunghissimo viaggio dall’Inghilterra durato secoli grazie a Poste Italiane (Royal mail Londra-Italia 2,5 giorni, Poste Italiane Italia-Italia 15 giorni), sono arrivate da una settimana e non le ho ancora potute provare. Insomma fino a questo momento è stata un’esperienza “lenta”. Posso solo dire di averle pesate e fanno segnare 190 grammi per scarpa (380 la coppia), nella taglia 44,5 (10 UK). Le ho prese senza un po’ a scatola chiusa non avendole misurate, secondo diverse fonti dovevano calzare in modo analogo ad altre scarpe Mizuno che avevo misurato; ma quello che lascia un po’ perplessi e la parte anteriore della scarpa. Lo dicono un po’ tutte le recensioni, la parte anteriore è ampia per lasciare le dita libere di muoversi. Effettivamente il collo e il tallone della scarpa calzano bene ma la parte anteriore è veramente ampia. Forse sarebbero andate meglio nella taglia 44, ma poi il collo del piede forse sarebbe stato stretto. Vedremo in corsa. L’ammortizzazione nella parte anteriore si sente ma anche quel poco della parte posteriore per l’appoggio del tallone c’è e fa il suo lavoro. La tomaia in un tessuto iper-traspirante ne fa una scarpa molto estiva.

Non resta che correrci. In maniera alternata alle mie FiveFinger.