Consumare energia

Da “Il dilemma dell’onnivoro (Gli Adelphi Vol. 431)” di Michael Pollan, L. Civalleri –

“La macinazione a umido, dunque, è un processo molto dispendioso dal punto di vista energetico: per ogni caloria prodotta, ne brucia circa dieci di combustibile fossile.”

Inizia a leggere questo libro gratuitamente: http://amzn.eu/8GSVwWn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.